DIFFIDA TAMPONI GRATUITI E USO SALIVARI

Abbiamo inviato al Ministero, all’USR e a tutte le scuole la diffida che trovate sotto.

La diffida vuole essere uno degli elementi di pressione da utilizzare in questa vertenza contro il d.l. n. 111/2021.

Successivamente, chi vorrà, potrà richiedere il rimborso per le spese sostenute per l’effettuazione dei tamponi. A questo scopo è stato predisposto un modello di rimborso (da ritirare in sede) che i/le singoli/e interessati/e dovranno inviare ai propri DS, allegando copia degli scontrini della farmacia.

* * *

Al Ministero dell’Istruzione

All’USR Sicilia

Ai DS delle Istituzioni scolastiche siciliane

e p.c. a tutto il personale scolastico

OGGETTO: ATTO STRAGIUDIZIALE DI COMUNICAZIONE E DIFFIDA – gratuità tamponi e uso tamponi salivari

La scrivente Organizzazione Sindacale,

VISTO l’art. 1, comma 6, del d.l. 6 agosto 2021 n. 111 secondo il quale “tutto il personale scolastico del sistema nazionale di istruzione e universitario, nonché gli studenti universitari, devono possedere e sono tenuti a esibire la certificazione verde COVID-19 di cui all’articolo 9, comma 2”;

VISTO l’art. 9, comma 2, lett. c), della l. n. 87/2021 che prevede la possibilità di attestazione della certificazione verde COVID-19 a seguito della “effettuazione di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2”, cosiddetti “tamponi”;

VISTO il Titolo X del d.lgs. n. 81/2008 – ESPOSIZIONE AD AGENTI BIOLOGICI;

VISTA la Direttiva Europea 2020/739 che modifica l’allegato III della Direttiva 2000/54/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda l’inserimento del SARS-CoV-2 nell’elenco degli agenti biologici;

VISTO l’art. 15, comma 2, del d.lgs. n. 81/2008: “Le misure relative alla sicurezza, all’igiene ed alla salute durante il lavoro non devono in nessun caso comportare oneri finanziari per i lavoratori”;

VISTO l’art. 41, comma 4, del d.lgs. n. 81/2008 per il quale “gli esami clinici e biologici e indagini diagnostiche mirati al rischio” sono a carico del datore di lavoro;

VISTO che il Protocollo d’intesa per garantire l’avvio dell’a.s. 2021/2022 del 14.8.2021, n. 21, prevede che le “istituzioni scolastiche, mediante accordi con le Aziende Sanitarie Locali o con strutture diagnostiche convenzionate, utilizzeranno tali risorse anche per consentire di effettuare tamponi diagnostici al personale scolastico”;

con la presente diffida le amministrazioni in indirizzo a predisporre l’assoluta gratuità dei test antigenici previsti dall’art. 9, comma 2, lett. c), della l. n. 87/2021 per tutto il personale scolastico che lo dovesse richiedere.

Inoltre, vista la Circ. Min. Salute del 14.5.2021 n. 21675, avente per oggetto: Uso del test molecolare e antigenico su saliva ad uso professionale per la diagnosi di infezione da SARS- CoV-2, che prevede che “Il campione di saliva può essere considerato un’opzione per il rilevamento dell’infezione da SARS-CoV-2 in individui asintomatici sottoposti a screening ripetuti per motivi professionali” come per il personale scolastico, si chiede l’utilizzo dei cosiddetti “tamponi salivari” per ottenere l’attestazione prevista dall’art. 9, comma 2, lett. c), della l. n. 87/2021.

COORDINAMENTO REGIONALE SICILIANO COBAS SCUOLA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: